sabato 20 giugno 2009

Il temporale dentro me

Dal finestrino dell'auto di mio fratello, osservo in modo scrupoloso il mondo scorrere lentamente.
Davanti ai miei occhi passano alberi verdi, case, persone che corrono in cerca di riparo.
Nella mia testa girano le canzoni di Rino Gaetano, annullando i rumori esterni.
La pioggia entra da una fessura, sbattendo prepotentemente contro il mio magro e pallido viso. Quelle gocce si confondono con le mie lacrime.
Piango un po' per gioia, un po' per dolore.
Gioia per avercela quasi fatta. La gioia di una persona che sta imparando a volersi bene.
Il dolore dell'aver lasciato anime che amavo lungo il mio difficile e tortuoso cammino.
Anime che hanno tradito la mia persona. Anime che ancora ieri hanno cercato di ferirmi.
Questa volta, fidandomi solo di me stessa mi sono difesa.
La parte bambina che vive in me si è ribellata, tirando fuori il macigno che da tempo teneva dentro.
Un tuono mi riporta alla realtà.
Il temporale dentro me sta per terminare.

3 commenti:

  1. brava continua a salire,cerca di volerti bene, sempre,ancora un passo,dai,sono con te, io ti voglio bene.

    RispondiElimina
  2. Grazie tante Achab! Io non mollo! Ti auguro una buona giornata.
    1 Abbraccio

    RispondiElimina
  3. Hello! I wish God bless your week! Jesus will return very soon! Read the Holy Bible! Jesus Christ is the One Mediator between us, human, and God! Ask Jesus to come into your heart, repent of your sins and experience the true peace in your life! Peace that no one can take! Only Jesus saves the soul! Jesus loves you!
    Visit my blog http://blogdosultimos.blogspot.com

    RispondiElimina